Kdrama inediti / Kdrama Viki.com

City Hunter | SBS – Viki (2011)

Credits video Youtube – SBS Entertainment

Titolo: City Hunter 

Introduzione: Un drama pregno di action, andato in onda sul canale Sbs tra maggio e luglio 2011. Questo sceneggiato, ispirato all’omonimo manga di Tsukasa Hōjō, vede l’attore Lee Min-ho in un ruolo d’azione, in cui non mancheranno batticuore e adrenalina. 

Genere: action, revenge.

Cast: Lee Min-ho, Park Min-young, Lee Joon-hyuk, Kim Sang-joong.

Trama © Kdrama Italia: Tutto comincia con un viaggio in Nord Corea, una missione militare per la precisione, dove perdono la vita Park Moo-yul, e tanti altri commilitoni, traditi da alcuni uomini dello stato. L’unico superstite è Lee Jin-pyo, migliore amico del capo spedizione che, in preda alla disperazione e alla vendetta più acuta, rapisce il figlio neonato dell’amico, Yoon-sung per crescerlo e addestrarlo alla vendetta, lontano dalla Corea. Yoon-sung diventato adulto, ritorna a Seoul dove comincia a lavorare presso la Casa Blu per fare ricerche in segreto riguardo agli uomini che hanno ucciso suo padre. Nel mentre, incontrerà Na-na, una ragazza particolare che scioglierà il cuore del nostro bel City Hunter e cercherà di mantenerlo ancorato alla vita e alla ragione. 

Episodi: 20

Dove vederlo – link streaming: Vikial momento della stesura di questo post non è più disponibile in Italia, ma potrebbe diventarlo in futuro.

Secondo Marika – la drama finder: “City Hunter” è un drama coreano non proprio alla portata di tutti, essendo fatto di azione, corse contro il tempo, vendetta e con una sfumatura romance non troppo marcata. Lee Min-ho è giovane in questo sceneggiato, ma ha già un alto livello di recitazione che gli permette di interpretare un ruolo difficile, soprattutto fatto di lotte fisiche. 

Punti di forza: Ovviamente Lee Min-ho, gli intrecci e la storia d’amore fortemente desidera.

Punti deboli: Probabilmente la protagonista, Kim Na-na, ancora acerba in alcune scene.

Voto Lead Couple: Yoon-sung e Kim Na-na, 9. Nonostante i piccoli difetti nella recitazione della controparte femminile, la loro storia d’amore è bella da vedere. 

Voto Second Lead couple: 7. La loro relazione non può essere paragonata a quella principale sia perché ha un finale diverso, sia perché non è approfondita nel dettaglio.

Colonna sonora – OST preferita: nessuna. 

Voto complessivo: 9

Curiosità: Questo kdrama ha fatto sì che Lee Min-ho vincesse il primo premio come migliore attore in un drama e il premio Stella coreana.

____

Credits immagini: Google

Author

kdramaitalia@gmail.com
Kdramer since 2017.

Comments

SilviaPanini
28/04/2020 at 6:18 PM

Uno dei primi kdrama visti..un cult per le amanti dei genere.
Concordo con il commento riguardante la protagonista femminile, non mi fa impazzire, credo sia stato l’unico drama in cui l’ho vista protagonista, come ho detto non mi aveva fatto impazzire 😉



Aglaja
28/04/2020 at 6:19 PM

Purtroppo non ho avuto modo di vederlo, spero di poterlo fare in futuro, ma da shawol quale sono ricordo la bellissima canzone composta da Jonghyun per la colonna sonora, “So goodbye”… lacrime ad ogni ascolto…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: