Itaewon Class | Netflix (2020)

Itaewon Class | Netflix (2020)

20/04/2020 4 Di kdramaitalia
Credits video: Youtube – Netflix

Titolo: ITAEWON CLASS

Introduzione: drama coreano trasmesso su JTBC da gennaio a marzo 2020, successivamente disponibile in streaming in tutto il mondo grazie a Netflix. Basato sull’omonimo webtoon di Jo Gwang-Jin. Primo drama prodotto da Showbox.

Genere: di formazione/life, romance.

Cast: Park Seo Joon, Kim Da-mi, Kim Dong-Hee, Ryoo Kyung-Soo, Lee Joo-Young, Chris Lyon, Yoo Jae-Myung, Kwon Na-Ra, Ahn Bo-Hyun, Kim Hye-Eun.

Trama © Kdrama Italia: “Itaewon class” è una storia di rivalsa e fedeltà ai propri ideali. Park Saeroyi è uno studente delle superiori che perde tutto – il padre, la libertà, il futuro – a causa del figlio di un ricco imprenditore della ristorazione. Una volta diventato adulto dedicherà la sua vita e ogni singolo sforzo al progetto di aprire un pub per riuscire a diventare il numero 1 in Korea, per sfilare così il primato di migliore ristoratore a colui che gli ha rovinato la vita. La sua vendetta sarà lunga e difficoltosa da compiere, ma riuscirà a non perdere la speranza grazie all’aiuto di un gruppo di amici e colleghi, compresa Jo Yi-seo, una strafottente e giovane ventenne, molto famosa sui social, che viene salvata dal nostro protagonista dopo un incidente in moto; lei preferirà lavorare per lui e aiutarlo a diventare ricco, piuttosto che frequentare l’università, come se volesse sdebitarsi. Questa diventerà la missione della sua vita. Da qui si incroceranno eventi e personaggi del passato di Saeroyi che non accennano a lasciarlo vivere in pace, ma che vogliono rovinargli del tutto il futuro. Saeroyi è alla ricerca della sua felicità e ancora non sa che la vendetta non potrà donargliela.

Episodi: 16

Dove vederlo – link streaming: Netflix – QUI


Secondo Gina – la fangirl: Se vi dico che ho amato letteralmente questo drama e che è entrato di diritto nella mia top 10 basta per convincervi a vederlo? In “Itaewon class” troviamo tutto: interpretazioni magistrali, colonna sonora superba e storia indimenticabile. Appena è stato disponibile su Netflix l’ho divorato in poco meno di 2 giorni e a visione completata l’avrei rivisto. Ho aspettato tanto un drama che mi suscitasse emozioni così forti e finalmente è arrivato. “Itaewon class” è una perla.

Punti di forza: Il cast, soprattutto il protagonista Park Seo Joon. Lui ci ha abituati alle sue interpretazioni d’impatto, ma questa volta penso abbia superato se stesso.

Punti deboli: Nessuno.

Voto Lead couple: 10. Park Seo Joon e Kim Da-mi hanno una chimica pazzesca, nonostante la differenza d’eta (lui 31 e lei 25). Sono riusciti a creare una coppia che cresce insieme durante gli anni e impara a compensarsi e a completarsi a vicenda.

Voto second Lead couple: 0. Ho trovato Oh Soo-ah veramente petulante e fastidiosa, oltre che una vera approfittatrice dei vecchi sentimenti che Saeroyi prova per lei.

Colonna sonora – OST preferita: assolutamente “Start over” di Gaho e “Sweet night” di V (Kim Taehyung dei BTS).

Voto complessivo: 10 e lode.

Secondo Angie – la profiler romantica: Per la prima volta, da quando guardo kdrama, mi capita di dare un voto che vada oltre il dieci e lode. “Itaewon Class” è perfetto, sotto ogni punto di vista. Personaggi, trama, intreccio, colonna sonora. Un dieci pieno per tutto e cosa si può aggiungere alla perfezione? Niente. Bisogna solo vederlo e mi dispiace per chi non guarda drama coreani, per pigrizia o pregiudizio, perchè perde qualcosa di davvero eccezionale.

Punti di forza: la trama. Un intreccio a dir poco perfetto. Difficile che si riesca a raggiungere la perfezione quando una storia è sviluppata lungo un arco temporale che dura diversi anni, in questo caso iniziamo con un protagonista che sta per diplomarsi, fino ad arrivare alla maturità di un trentenne. Non troverete nessun buco narrativo. L’altro punto di forza è di sicuro il protagonista. Solo lui varrebbe il massimo dei voti.

Punti deboli: nessuno.

Voto Lead couple: 10.

Voto second Lead couple: non pervenuto.

Colonna sonora – OST preferita: “Someday, The boy” di Kim Feel.

Voto complessivo: 10 e lode più bacio accademico.

Secondo Marika – la drama finder: La cosa che mi ha colpita particolarmente del drama è l’originalità e la spontaneità della storia; e un lead che per vendicarsi dei torti subiti migliora se stesso e si spinge oltre i limiti. Senza perdere mai di vista quei valori che lo contraddistinguono e che lasceranno innamorare non solo la controparte femminile, ma anche lo spettatore. Oltre a ciò, degno di menzione è anche il Dan Bam, il locale aperto da Saeroyi e spettatore muto di relazioni sognate, pianti e sacrifici. 

Punti di forza: I first lead del drama: da Park Seo Joon che rende tangibile il suo personaggio attraverso la recitazione e dimostra al pubblico di non vacillare mai nella scelta che ha compiuto diversi anni prima; a Kim Da-mi, una novità per gli standard coreani, che interpreta una giovane donna geniale, ambiziosa e diretta.

Punti deboli: Nessuno. 

Voto Lead couple: Ovviamente 10. Entrambi i lead, sin dalle prime scene insieme bucheranno lo schermo. 

Voto second Lead couple: A Oh Soo- ah do 4, soltanto perché alla fine cerca di redimersi agli occhi dello spettatore, e nella stessa storia. Ma state pur certi che la odierete. 

Colonna sonora – OST preferita: “Someday, The boy” di Kim Feel.

Voto complessivo: 10 e lode.

Curiosità: Il Dan Bam, il locale aperto da Park Seo Joon nel drama, esiste realmente nella realtà ed è ubicato nel famoso quartiere della movida a Seoul: Itaewon. (Fonte)

_____

Credits immagini: Google